Tu sei qui

L’ascesa dei MOOC : saranno Il futuro dell’istruzione superiore?

Quello dell’istruzione superiore è un settore che ha abbracciato la crescita di Internet, ma che probabilmente non ne è stato modificato (almeno in Italia!). In giro per il mondo l'aumento dei corsi MOOC (Massive Open Online Course), nel corso degli ultimi anni ha potenziato una modalità di apprendimento che consente agli studenti di partecipare alle attività didattiche tramite Internet. I corsi MOOC hanno visto la partecipazione di università e istituzioni di élite, e stanno cominciando ad avere un grande impatto sull'istruzione superiore. Ma stanno fornendo davvero un accesso di qualità alla formazione, o stanno creando soprattutto problemi per il settore dell'istruzione? Online Educa Berlin si propone di esaminare la questione in dettaglio.

tratto dall'originale di Claire Adamson

I corsi MOOC vogliono dare agli studenti l'opportunità di impegnarsi nello studio grazie ad un formato aperto via Internet. In genere un corso ha una data di inizio e una data di fine, ed è costituito da una serie di video tutoriali, conferenze e workshop. Gli esercizi e gli esami sono fissati, e di solito c'è una sorta di forum on-line nel quale gli studenti possono colloquiare fra loro. OEB2013 - Sala di una sessioneAttraverso il format autogestito del corso MOOC, uno studente può interagire con il materiale nel modo più congeniale[1]. I corsi MOOC sono attualmente più orientati alla partecipazione e al materiale del corso che ogni altro possibile servizio. Questi corsi infatti raramente offrono un accompagnamento alla qualificazione.

I corsi MOOC offrono un'esperienza diversa dai corsi universitari tradizionali in diversi modi chiave. In primo luogo il corso è generalmente offerto gratuitamente e la sua natura online significa che non conosce confini geografici, rendendolo così accessibile a molti più studenti rispetto ai format tradizionali di studio. La capacità del format di offrire formazione a persone in paesi in via di sviluppo, in particolare, è stata citata come un grande vantaggio dei corsi MOOC.

In secondo luogo, il formato tiene conto del fatto che le persone apprendono in modi molto diversi. I MOOC offrono agli studenti un modo di collaborare e interagire con il materiale del corso nel modo che ritengono più comodo e in una certa misura al proprio ritmo.

I corsi MOOC sono in aumento in grande stile negli Stati Uniti, sia con le imprese che con le università di élite che esplorano le possibilità di corsi online. Coursera, una startup di San Francisco, è stato uno dei pionieri dei corsi MOOC e sta collaborando con istituzioni di tutto il mondo, da Stanford e Brown negli Stati Uniti, alle università in Australia, Asia e Medio Oriente. Le università americane di più alto livello hanno esplorato i corsi MOOC come un'estensione del proprio curriculum. Il programma eDX, lanciato di recente, una collaborazione tra Harvard e il Massachusetts Institute of Technology, offre i suoi corsi aperti gratuitamente a persone provenienti da tutto il mondo.

Interventi nel dibattitoLa tendenza all’uso dei corsi MOOC sta decollando anche in Europa, con Coursera che offre corsi attraverso l'Università di Edimburgo e la Scuola Svizzera del Politecnico Federale di Losanna. Il programma di scambio Erasmus della Commissione europea sta esaminando un possibile futuro ingresso nei corsi MOOC e la Leuphana University in Germania, è una delle più recenti new entry per l'ecosistema dei MOOC. La Open University nel Regno Unito ha erogato corsi nel suo curriculum con una componente di Internet almeno nell'ultimo decennio e ora gli studenti possono ottenere una qualifica interamente online.

Naturalmente i corsi MOOC non sono privi di problemi e i critici si sono affrettati a sottolineare i limiti del format. La maggiore preoccupazione per gli educatori è il livello di impegno che gli studenti hanno nel corso. La mancanza di comunità e di partecipazione attiva ad un corso può rendere difficile per lo studente interagire con il materiale didattico e completare il corso. C'è anche il pericolo che uno studente si iscriva ad un corso e poi abbandoni subito perché il tema non era quello che si aspettava: troppo difficile, troppo facile, o semplicemente non di interesse. Ci sono anche preoccupazioni circa l'autenticità del lavoro di uno studente, non c'è modo di sapere chi sta seguendo i corsi e sta eseguendo i compiti richiesti.

L'altra grande preoccupazione è che, come il mezzo si è evoluto, ha attirato un grande business. C'è molta preoccupazione tra gli educatori su questo tipo di istruzione superiore, sempre colonizzato dal settore degli affari. Chi è in grado di fermare le multinazionali dal creare corsi orientati ai propri interessi? Alcuni blogger hanno sostenuto che i corsi MOOC sono molto guidati dai contenuti, e di conseguenza sono diventati un'altra forma di spam.

Molti commentatori sottolineano che per continuare a svilupparsi ed essere abbracciato da istituti di grosso calibro, hanno bisogno di trovare un metodo di monetizzazione. I corsi MOOC non possono rimanere gratuiti, e per questo c'è anche la possibilità che per il completamento del corso siano offerti altri moduli.
 

[NdR]: questo articolo è della rassegna OEB2012, l'abbiamo pubblicato perchè ci è parso che desse un quadro più completo dell0inizio e ascesa del fenomeno MOOC.



[1] NdR: Il modo più congeniale si può avere solo se ci sono diverse modalità proposte, ma se non ce n’è nessuna…

 

Master Tutor on line

Diventa un Tutor Online, sviluppa nuova professionalità per intraprendere il mestiere del tutor online, apri nuove possibilità di lavoro al tuo futuro nei diversi contesti della rete.

Università Telematica Pegaso

Copyright © Online Educa Berlin

Articoli e immagini tratti da materiale con Copyright © di Online Educa Berlin

Redazione di Valerio Giacomantonio

Abbonati (gratis) ad iGeL

Perchè abbonarsi ad iGeL

iGeL Il Giornale dell'eLearning è disponibile per tutti sul web, per sua politica.

Abbonandoti ad iGeL però godrai di alcuni vantaggi:

  • sarai inserito nell'indirizzario permanente al quale viene inviata la newsletter ad ogni uscita del giornale
  • potrai scaricare ogni numero della rivista o singoli articoli in formato PDF
  • avrai accesso all'area commenti dove per ogni articolo potrai inserire il tuo commento, partecipando ad un dibattito specializzato
  • avrai accesso al forum generale di discussione, al quale partecipano nomi di rilevo del settore eLearning

Per abbonarti clicca qui "Crea nuovo profilo"