Tu sei qui

Comunicazione e processi di formazione. Un approccio interdisciplinare

Autori e curatori: Daria Coppola , Paola Nicolini Contributi: Stefano Adami, Gianna Bassi Ardy, Alessandra Di Lauro, Pierfrancesco Foglia, Marcello Giacomoantonio, Stefano Giordano, Tamara Lapucci, Giovanni Manetti, Rossana Matteucci, Stefania Milella, Chiara Moroni, Paola Nicolini, Cosimo Antonio Prete, Gregorio Procissi, Joanne Spataro, Anna Emanuela Tangolo, Michele Zanda Collana: La cultura della comunicazione - Sezione I

Argomenti: Teorie e pratiche della comunicazione e dei media
Livello: Studi, ricerche

Dati: pp. 384, 1a edizione 2009 (Cod.244.1.36)
Tipologia: Edizione a stampa

Prezzo: € 32,00
Disponibilità: Buona Codice ISBN 13: 9788856813234


 

In breve: Il libro affronta, in una prospettiva interdisciplinare, i principali aspetti, temi e problemi relativi alla comunicazione e alla formazione; offre un quadro d’insieme dei processi comunicativi partendo da una panoramica delle principali teorie, dei modelli e delle definizioni, e propone un’analisi accurata sia delle piattaforme e dei learning objects utilizzati in corsi e-learning sia delle strategie di negoziazione che caratterizzano gli interscambi on line tra studenti.

Presentazione del volume: La prospettiva teorico-pratica e interdisciplinare degli studi raccolti in questo volume lo rendono un utile strumento per un'ampia gamma di lettori interessati a una visione estesa dei processi comunicativi e dei loro risvolti formativi; in particolare chi, per motivi di studio o professionali, si occupa di comunicazione e di formazione in ambiti diversi (università, scuole, organizzazioni, aziende), può trovare utili esempi di coaching, counseling e di sperimentazioni che utilizzano le nuove tecnologie e il web. Nella prima parte del libro, dedicata alla comunicazione, dopo una panoramica delle principali teorie, si prendono in esame nozioni e concetti cruciali (ad esempio l'enunciazione), strategie comunicative ricorrenti (come quelle tipiche dell'interazione faccia a faccia), problemi e criticità (dagli inganni della comunicazione pubblicitaria alle difficoltà dell'interazione medico/paziente). Nella seconda parte, relativa alla formazione, dopo una riflessione introduttiva sulle molte variabili coinvolte, si procede a un'analisi delle piattaforme e dei learning objects utilizzati nell'e-learning, sulla quale si innesta uno studio sperimentale delle strategie di negoziazione tipiche degli interscambi on line tra studenti, e si riportano i risultati di esperienze che utilizzano tecniche e strumenti atti a favorire l'apprendimento autonomo (dal "contratto didattico", al Portfolio, al Tablet PC).
Daria Coppola è professoressa di Glottodidattica e di Principi e modelli di comunicazione all'Università di Pisa; si occupa di comunicazione, apprendimento delle lingue, e-learning. Paola Nicolini è professoressa di Psicologia dello sviluppo e dell'educazione all'Università di Macerata; psicologa e psicoterapeuta, si occupa di tematiche legate alla comunicazione e alla formazione.
Indice: Daria Coppola, Paola Nicolini, Introduzione
Parte I. Comunicazione
Daria Coppola, La comunicazione: definizioni, teorie e modelli Giovanni Manetti, Comunicazione enunciazione e polifonia Gianna Bassi Ardy, Strategie comunicative nella costruzione delle relazioni Alessandra Di Lauro, L'inganno nella comunicazione pubblicitaria. Frammenti giuridici di un processo alla verità Stefania Milella, Come comunicano le organizzazioni: il caso dell'Università di Pisa Anna Emanuela Tangolo, Comunicazione e coaching in azienda Pierfrancesco Foglia, Cosimo Antonio Prete, Michele Zanda, La comunicazione nella pubblica amministrazione: un progetto per l'usabilità dei siti web Daria Coppola, Le parole difficili. La comunicazione in ambito sanitario Parte II. Formazione
Paola Nicolini, Tamara Lapucci, La formazione: definizioni, teorie e modelli Stefano Adami, Nel cielo di Mercurio. Formazione comunicativa, sfere e oggetti Rosanna Matteucci, "Oggi facciamo un contratto e poi lo firmiamo". La comunicazione didattica che favorisce l'autonomia Joanne Spataro, L'uso del portfolio nella formazione iniziale degli insegnanti Marcello Giacomantonio, Un modello di eLearning per un corso universitario Paola Nicolini, Chiara Moroni, Tamara Lapucci, La negoziazione nei processi formativi: il senso e le caratteristiche Stefano Giordano, Gregorio Procissi, L'uso di Tablet-PC per l'apprendimento individuale in ambiente universitario wirelesss.