Tu sei qui

Ricomincia dal web la metodologia integrata della comunità dell'Associazione Gastrocare

 

L'Associazione Gastrocare è una piattaforma privilegiata per la crescita professionale di medici e paramedici, per il confronto scientifico e lo scambio di informazioni ed esperienze (www.gastrocare.eu). A Rimini il 5 e 6 ottobre Gastrocare, al suo 8° Congresso Nazionale, lancia il programma per la formazione blended del 2012-2013. Il portale dell'Associazione diventa il canale (community) per la formazione continua, per lo scambio di ricerche e anche l’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Il portale alimentato dall’interazione tra gli utenti, diventa così un canale di informazione anche per i pazienti, grazie al prossimo lancio della sezione “l’esperto risponde”. Le domande più ricorrenti infatti potranno essere gestite come faq e condivise sul sito.


I molti interventi specializzati delle due giornate del Congresso di Rimini, andranno ad alimentare la base di conoscenza del portale, un sistema che raccoglie l'espereinza dei 7 anni di vita dell'associazione e che consentirà a tutti gli associati di approfondirte le proprie conoscenze.

Il portale è dotato anche di un sistema di eLearning che consentirà l'avvio di corsi online, proprio sulle tematiche affrontare al Congresso, creando una sinergia importante tra interbenti in presenza e momenti di riflessione/apprendimento continuo gestito a distanza. Gli interventi al Congresso infatti, trasformati in learning object, alimenteranno momenti di confronto, approfondimento e dibattito che potranno essere utilizzati nei mesi a venire, fornendo quella possibilità di approfondimento e confronto che non può essere soddisfatta in un congresso o anche nei gruppi più ristretti delle attività ECM.

L'Associazione Gastrocare vuole supportare il rapido e continuo sviluppo della medicina ed, in generale, delle conoscenze biomediche, nonché l'accrescersi continuo delle innovazioni sia tecnologiche che organizzative, che rendono sempre più difficile per il singolo operatore della sanità mantenere queste tre caratteristiche al massimo livello: in altre parole mantenersi "aggiornato e competente" (http://ape.agenas.it/eventsaccreditation.aspx).

È per questo scopo che, in tutti i Paesi del mondo, sono nati i programmi di Educazione Continua in Medicina (E.C.M.); essa comprende l'insieme organizzato e controllato di tutte quelle attività formative, sia teoriche che pratiche, promosse da chiunque lo desideri (si tratti di una Società Scientifica o di una Società professionale, di una Azienda Ospedaliera, o di una Struttura specificamente dedicata alla Formazione in campo sanitario, ecc.), con lo scopo di mantenere elevata ed al passo con i tempi la professionalità degli operatori della Sanità.