Tu sei qui

Il Premio Italiano per la Formazione " Aldo Fabris" 2007

in collaborazione con AIF - Associazione Italiana Formatori e con AIDP - Associazione Italiana per la Direzione del Personale

BANDO Dl PARTECIPAZIONE

Giunto alla sesta edizione il Premio "Aldo Fabris" intende segnalare università, scuole, aziende, pubbliche amministrazioni e persone che abbiano ideato e realizzato/concluso progetti formativi nell'anno 2006 ed entro giugno del 2007 e che si sono contraddisti per i risultati di apprendimento ottenuti a livello individuale, di team e organizzativi superando disfunzioni e disagi, a diversi livelli, attraverso la promozione della crescita e dello sviluppo delle persone e delle comunita' di lavoro.


SCOPO DEL CONCORSO

Il Premio "Aldo Fabris" vuole proseguire nell'impegno di diffondere le migliori pratiche nel settore dell'innovazione della formazione e dello sviluppo di competenze dando un riconoscimento alla capacita' progettuale e realizzativa di persone, di team di lavoro e di organizzazioni pubbliche e private operanti sul territorio italiano. A tal fine, il Premio intende rilevare - attraverso una campagna di segnalazione, raccolta e valorizzazione di interventi/iniziative - e mettere in rete i progetti formativi eccellenti, per mettere in risalto, attraverso il confronto delle esperienze, i nuovi modelli efficaci di apprendimento e di didattica che si stanno affermando grazie all'innovazione delle metodologie e prassi formative. Il Premio vuole, per questo, divenire un luogo di incontro e di scambio tra le diverse organizzazioni per favorire: 1. un confronto sui diversi percorsi, metodologie e tecnologie per realizzare interventi formativi; 2. creare uno strumento di "benchmarking"; 3. promuovere il trasferimento di soluzioni tra realta' e organizzazioni differenti.

SEZIONI DI INTERESSE

Le premiazioni della prossima edizione saranno dedicate sia al "Personaggio dell'Anno" - una persona all'unanimità riconosciuta per gli apporti dati nell'ultimo anno al settore della formazione e dello sviluppo delle competenze - che alle organizzazioni appartenenti ai seguenti quattro settori: universita', scuola, pubblica amministrazione e impresa. Per ciascun settore e' prevista una premiazione dedicata ai progetti formativi conclusi o realizzati nel 2006 ed entro giugno del 2007.

ORGANIZZAZIONE DEL PREMIO

Per la selezione e assegnazione del premio sono costituiti tre comitati: 1) il Comitato di Valutazione Tecnica per l'effettuazione dei processi di selezione dei premi; 2) il Comitato Scientifico per l'accreditamento scientifico delle attività del Premio; 3) il Comitato Organizzatore per il coordinamento delle attività promozionali e organizzative del Premio. Tutti i Comitati sono composti da docenti, esperti, personalità del mondo della formazione e della ricerca che operano in università, istituti, aziende e scuole di formazione.