Tu sei qui

Igel 6.1 - Un contributo per "LA BUONA SCUOLA" ... digitale

Un contributo per la consultazione nazionale sulla Buona ScuolaIl 3 settembre scorso il Governo Renzi ha pubblicato il rapporto “La Buona Scuola. Facciamo crescere il Paese” (https://labuonascuola.gov.it/) frutto del lavoro portato avanti congiuntamente, tra luglio e agosto 2014, dal Presidente del Consiglio, dal Ministro Stefania Giannini e dai loro rispettivi staff.

In parallelo e in vista di partecipare attivamente alla consultazione, anche iGeL propone ai propri lettori la raccolta di spunti, idee e proposte, limitatamente al settore della cultura digitale.

di Marcello Giacomantonio

Per consultare gli ultimi numeri scegli nel menù della colonna di sinistra: anno e numero.

Per consultare i numeri degli anni precedenti scegli "Archivio" nella colonna di sinistra.

iGeL ritorna alla ribalta, con la sua attività editoriale di diffusione della cultura digitale, il suo impegno per lo sviluppo di una nuova idea dell’apprendimento che sia proiettata verso il futuro, convinti che dalla crisi si esca innovando, investendo in nuove competenze e avviando un nuovo tessuto di imprese giovani (o ringiovanite) pronte ad accettare la sfida dei mercati globali.
Nella nostra visione i settori produttivi trainanti sono quelli che derivano dalle più recenti scoperte scientifiche nel settore dell’ICT (Information and Communication Technology), dagli investimenti che il settore pubblico e privato stanno dedicando ai prototipi dei laboratori di ricerca che, pian piano diventano prodotti.  I protagonisti di domani sono coloro che hanno il coraggio, oggi, di investire sull’innovazione, il progresso scientifico, le nuove tecnologie.

Il nostro sguardo dovrà essere capace di arrivare al di là dell’orizzonte, a vedere come stanno per evolvere il settore dell’interazione uomo-macchina e dei processi cognitivi che ne derivano, dell’intelligenza artificiale e dell’aiuto che può dare ai processi di insegnamento/ apprendimento, della realtà virtuale perché che ci piaccia o no è in essa che siamo già immersi.

Ma non ci limitiamo a questi, i nostri settori di indagine sono tutti quelli su cui poggia l’eLearning, come ambiente di apprendimento, come flusso di contenuti, come sviluppo di servizi in un ambiente virtuale protetto. Quindi dovremo essere capaci di tornare a guardare il nostro eLearning con questo “occhiali” e capire come tutto questo sta per influenzare i processi e i percorsi dell’insegnamento/apprendimento.

L’idea forte che iGeL vuole perseguire è quella di una community di studiosi e di professional, stabilmente inseriti nelle loro realtà, ma anche proiettati verso soluzioni avveniristiche, ambiziose, proiettate verso il futuro ed al tempo stesso efficaci per il nuovo eLearning. E’ a questa communità che affidiamo il compito di indagare da un lato sulle soluzioni più avanzate che il mondo della scienza ci propone, per dialogare dall’altro con un vasto pubblico di persone sempre più interessate alla implementazione di percorsi di eLearning, o forse semplicemente di “Learning” visto che sarebbe ormai tempo di considerare pleonastico il prefisso “e”.

Master Tutor on line

Diventa un Tutor Online, sviluppa nuova professionalità per intraprendere il mestiere del tutor online, apri nuove possibilità di lavoro al tuo futuro nei diversi contesti della rete.

Università Telematica Pegaso

Copyright © Online Educa Berlin

Articoli e immagini tratti da materiale con Copyright © di Online Educa Berlin

Redazione di Valerio Giacomantonio

Abbonati (gratis) ad iGeL

Perchè abbonarsi ad iGeL

iGeL Il Giornale dell'eLearning è disponibile per tutti sul web, per sua politica.

Abbonandoti ad iGeL però godrai di alcuni vantaggi:

  • sarai inserito nell'indirizzario permanente al quale viene inviata la newsletter ad ogni uscita del giornale
  • potrai scaricare ogni numero della rivista o singoli articoli in formato PDF
  • avrai accesso all'area commenti dove per ogni articolo potrai inserire il tuo commento, partecipando ad un dibattito specializzato
  • avrai accesso al forum generale di discussione, al quale partecipano nomi di rilevo del settore eLearning

Per abbonarti clicca qui "Crea nuovo profilo"